di Luciano Pellegrini

Dal belvedere del Balzolo di Pennapiedimonte CH, (710 m), Parco Nazionale della Maiella, mi incammino sul sentiero non ancora segnato, per arrivare a PRANNASERRA, (PIANO COLTIVATO), (950 m).

Il sentiero è molto ripido, la traccia quasi scomparsa. PRANNASERRA, è una testimonianza della faticosa vita agricola dei residenti, con i terrazzamenti che definivano i campi. Si coltivavano patate e grano, si raccoglieva il foraggio per gli animali, c’erano alberi da frutto. Uscito dal bosco, si incrocia il sentiero del parco G1, in località LA CROCE (1055 m). Il cielo azzurro, l’assenza di vento, il caldo quasi estivo anche se l’umidità era alta, suggerisce di seguitare a camminare.

Leggi tutto...

Tutte le novità contenute nel nuovo testo normativo, comprese alcuni cambiamenti per quanto riguarda l'olio d'oliva.
Ai brindisi di fine anno, i vignaioli italiani hanno avuto un doppio motivo per alzare i calici: dopo 25 anni il mondo del turismo del vino conquista il suo primo storico quadro normativo. Non era mai accaduto che il cosiddetto enoturismo entrasse, attraverso la Legge di Bilancio, nel quadro legislativo italiano. Basta pensare che il termine enoturista appare per la prima volta una ventina di anni fa, ma diventa un neologismo a tutti gli effetti solo nel 2008. Questo la dice lunga su quanto sia giovane questo mondo e il suo concetto nella società.

Leggi tutto...

I 10 motivi per cui andare in Abruzzo, considerata la meta più in voga del momento secondo la CNN
Negli ultimi anni l’Abruzzo è stato scoperto come meta delle vacanze non soltanto dagli italiani ma anche da molti europei. Ora, però, è la volta dei turisti internazionali. È quanto sostiene la CNN che ha pubblicato un articolo in cui elogia i lati positivi di questa nostra regione che nasconde alcuni aspetti interessanti e convincenti per chi è alla ricerca di una nuova destinazione.

Leggi tutto...

Un viaggio nei territori di Abruzzo e Molise alla scoperta di paesaggi mozzafiato. L’associazione “LeRotaie” e la Fondazione FS Italiane hanno pubblicato il calendario 2018 con le date degli itinerari. Durante il percorso visite guidate nei luoghi d’arte, ingressi a musei e siti archeologici, percorsi enogastronomici, escursioni e trekking nelle aree naturalistiche protette, manifestazioni e rievocazioni, sport estivi e invernali.

Leggi tutto...

di Mattia Fonzi
Le vacanze natalizie sul Gran Sasso: escursioni e ciaspolate, con capodanno in rifugio
Si chiama "In montagna da Natale alla Befana" il calendario per le festività natalizie ideato da Gran Sasso Guides, una nuova associazione sportiva nata all'Aquila con l'intento di valorizzare e sviluppare il turismo, la formazione e la fruizione delle attività montane in Abruzzo.

Leggi tutto...

Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo