A Campo imperatore, ai piedi del Corno Grande sul Gran Sasso, è stato inaugurato l’ostello Lo Zio. Si trova a 2.115 metri di altitudine ed è il più alto d’Europa seguito dall’Ostello al Curò di Bergamo, a 1895 m sul livello del mare.

Di proprietà del Comune, è tornato in funzione completamente ristrutturato, con un bar, una sala ristorante da 100 posti e 10 camere con 24 letti.

ostello 1

L’ostello sorge accanto alla stazione di monte della funivia del Gran Sasso, esattamente al posto dell’arrivo della vecchia funivia, dismessa nel 1988 e divenuta un museo. L’ingresso è collegato direttamente all’arrivo della funivia da un tunnel, che porta fino alla stazione sciistica, anch’essa da poco totalmente rinnovata.

Gestori della nuova struttura sono i fratelli Daniele e Andrea Mancini, 32 e 35 anni, gli stessi della Bottiglieria Lo Zio nel centro storico dell’Aquila.

A circa 150 metri si trova poi l’Osservatorio Astronomico di Campo Imperatore, meta ogni anno di migliaia di visitatori, dai più appassionati di astronomia agli studenti universitari e bambini. L’ostello sarà la meta ideale per comitive di escursionisti, ciclisti, camperisti, bikers e sarà aperto tutti i giorni. In questo periodo è raggiungibile esclusivamente con la funivia da Fonte Cerreto ad Assergi.

Maggiori informazioni si trovano sulla pagina Facebook e sul sito www.ostellocampoimperatore.com

ostello 2

ostello 9

http://www.stradadeiparchi.it/nuovo-record-in-abruzzo-inaugurato-lostello-piu-alto-deuropa/


Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo