Torna in voga, o almeno torna tra gli alimenti “eletti” dal bio, la cicerchia (Lathyrus sativus). Parliamo di un legume tipico della regione abruzzese, molisana e marchigiana, più “anziano” e spesso rimasto in ombra rispetto ai cucgini ceci, fagioli e lenticchie. La sua coltivazione nasce nell’Antico Egitto, quando veniva utilizzato nelle preparazioni di focacce, pani e semplici zuppe.

Leggi tutto...

La genuinità del legume che nasce e prende gusto ai piedi del Gran Sasso. AUTORE: A.C. (GEDI DIGITAL)

Navelli è un piccolo borgo medioevale che domina l’omonima piana, ai piedi del Gran Sasso. Le sue campagne sono famose per la coltivazione dello zafferano dop e per l'inconfondibile colore viola che a ottobre assumono grazie alla fioritura della preziosa spezia. Ma in questa conca naturale, un’altra coltivazione è profondamente radicata nella storia e nella tradizione di Navelli: quella del cece.

Leggi tutto...

“Pasta per tutti” il progetto inserito nel programma Smart Specialization Strategy della Regione Abruzzo.
Sarà presentato domenica 5 agosto al Club Primula Hotel Residence di Pescasseroli alle ore 9, l’innovativo progetto “Pasta Per Tutti” promosso dall’azienda Rustichella d’Abruzzo. Ancora in fase sperimentale, “Pasta Per Tutti” si inserisce perfettamente nella Smart Specialization Strategy della Regione Abruzzo all’interno del dominio tecnologico Agri Food e mira a incentivare l’innovazione, a migliorare la qualità dei prodotti alimentari.

Leggi tutto...

Storia
La storia del salumificio ha inizio sulle colline di Castel Castagna (te), alle pendici del Gran Sasso d'Italia. Dalla nascita del primo allevamento negli anni '70 ad oggi, l'intuizione di un momento è diventata una realtà imprenditoriale capace di rinnovarsi costantemente, e di credere che le rappresentino l'eccellenza nella produzione artigiana dei salumi.

Leggi tutto...

Nato sul finire dell'Ottocento dalle mani dell'alchimista Barattucci, originario di Guilmi, fu riportato in auge nel 1988 da un discendente. Avete mai assaggiato, a fine pasto, magari dopo un bel menù a base di pasta alla chitarra e agnello, un sorso di Corfinio come digestivo? Se la risposta è no, forse non siete originari di Chieti è dintorni.
Il Corfinio, infatti, è un liquore tipicamente abruzzese,con una gradazione alcoolica di 39°, prodotto dalla distillazione di 42 tra erbe, semi e radici molto rare e segrete.

Leggi tutto...

Ai piedi del Gran Sasso, la più alta montagna del centro Italia con i suoi 2912 mt, in un ambiente incontaminato e in un clima particolarissimo nasce e cresce il nostro progetto di agricoltura naturale. Autenticità è la parola che muove l'intero progetto: è alla ricerca di una vita piena di valori autentici e di momenti intensi ma sereni che è nata l'idea di lasciare la città e il lavoro, ed è davanti un paesaggio incantevole ma reale che dopo lunghe ricerche, nel 2012 abbiamo fatto la nostra scelta di trasferirci qui, ai piedi del Gran Sasso a 450 mt di altitudine, in un microclima particolarissimo e ottimale per l'olivo e gli ortaggi.

Leggi tutto...

Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo