Crollo delle costruzioni, spopolamento...“E’ ancora crisi. Regione sia prudente ed eviti dichiarazioni entusiaste”

 "Dati Svimez per l'Abruzzo: se da un lato migliorano lievemente i parametri di Pil ed export, dall'altro permangono contraddizioni evidenti e difficoltà strutturali. Gli esponenti della Giunta regionale dovrebbero mostrare più prudenza nei commenti, soprattutto se si considera che sull'attuazione del Masterplan non si sa più niente e che c'è un ritardo consistente e certificato nell'impiego delle risorse della programmazione 2014-2020, ancora più preoccupante proprio alla luce delle contraddizioni emerse". Così il segretario della Cgil Abruzzo, Sandro Del Fattore, commenta i dati emersi dal rapporto Svimez, sottolineando che "le dichiarazioni entusiaste dell'assessore Silvio Paolucci ci sembrano fuori luogo".

Leggi tutto...

le dichiarazioni del primo cittadino di Spoltore, a seguito dello studio condotto dal CNA
"Spoltore è il miglior comune in Abruzzo dove fare impresa". Non usa mezzi termini il sindaco Luciano Di Lorito per commentare il risultato dello studio del CNA sul Free Tax Day, la classifica che mette in riga 137 Comuni per individuare il giorno dell'anno in cui si finiscono di pagare le tasse allo Stato e si inizia a guadagnare. Spoltore con il 2 agosto è il 36esimo Comune in Italia e fa meglio di realtà come Monza, Bergamo, Brescia, Torino, Piacenza e Milano.

Leggi tutto...


Presentata presso il salone del Consiglio della Camera di Commercio dell’Aquila la piattaforma Progetto Abruzzo.
La piattaforma nasce con l’intento di offrire dei percorsi formativi gratuiti e fruibili a distanza, rivolte a tutti gli operatori che concorrono all’offerta turistica nel nostro territorio.

Leggi tutto...

Nonostante la ripresadegli ultimi anni, il PIL del nostro Paese continua a crescere a rilento rispetto alla maggior parte dei Paesi dell’Unione Europea, che si sono mostrati in grado di recuperare i livelli di attività precedenti alla crisi. Il Rapporto ISTAT sulla competitività dei settori produttivi del 2017, giunto alla sua quinta edizione, ha messo in evidenza l’arretratezza e la debolezza dell’Italia in quasi tutti i settori produttivi, fattore che ha inevitabilmente contribuito all’incapacità del mercato interno di espandersi sul mercato internazionale.

Leggi tutto...

L’Abruzzo seconda regione in Italia per crescita del valore aggiunto e per occupazione legate al sistema culturale e creativo che in Italia produce oltre 92 miliardi di valore aggiunto. Un sistema che quindi traina la ripresa dell’economia regionale: la ricchezza prodotta dalla filiera è cresciuta nel 2017 del 5,9%, più del triplo di quanto complessivamente registrato a livello di intera economia (+1,9%).

Leggi tutto...

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo