Un viaggio low cost a Campo Giove per un'estate fresca e un inverno pieno di neve. Siamo in Abruzzo e quella di Campo Giove è una delle mete più cercate da queste parti, scopri il perché.
di Maria Della Vedova,
Campo di Giove è una piccolo gioiello immerso nel Parco Nazionale della Majella, in Abruzzo. Conta circa 800 anime nei periodi non turistici, ma si affolla in alta stagione, triplicando letteralmente la propria popolazione. Si trova in provincia de L’Aquila e arrivare in paese è semplice e piacevole. Sia provenendo da nord che da sud la direzione è Sulmona, da cui dista pochi chilometri. 

Leggi tutto...

ABBATEGGIO – Abbateggio è un comune italiano di 382 abitanti della provincia di Pescara in Abruzzo. Fa parte della lista dei Borghi più belli d’Italia.

Si trova sulle pendici settentrionali della Majella, a 450 m sul livello del mare in una bella posizione panoramica con vista che spazia dal massiccio del Gran Sasso al mare Adriatico. Due terzi del suo territorio comunale fanno parte del Parco Nazionale della Majella. Nel 2009 Abbateggio è entrato a far parte del Club nazionale dei Borghi più belli d’Italia.

Leggi tutto...

Nella lista dei borghi più belli d’Italia, troviamo anche la cittadina abruzzese di Atri, considerata anche una delle più antiche.

Atri è una città di circa 10.600 abitanti, situata in provincia di Teramo, confinante con rinomate località marine, come Roseto degli Abruzzi e Silvi Marina. Di origine pre-romana, in questo borgo il passato e il presente si amalgamano senza creare alcun tipo di contrasto.

Leggi tutto...

Vacanze nel borgo di Santo Stefano di Sessanio, nel Parco Nazionale del Gran Sasso

Il Sextantio di Santo Stefano di Sessanio è stato riconosciuto come primo albergo diffuso abruzzese, nella categoria Alberghi dal dipartimento Cultura turismo e paesaggio della Regione. Il Sextantio, nato dal progetto dell'imprenditore Daniele Khilgren, racconta come egli stesso afferma, «l'Italia autentica» dei piccoli borghi e del patrimonio storico minore.
S. Stefano di Sessanio è un borgo medioevale fortificato edificato tra le montagne dell’Abruzzo. Siamo a 1250 metri di altitudine, all’interno del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga. Un abitato circondato da un perimetro murario fortificato, ancora oggi uno degli elementi storico-topografici maggiormente caratterizzanti l’immaginario del paesaggio italiano.

Leggi tutto...

Le origini del paese di Pretoro possono essere fatte risalire al periodo italico (VI-V sec. a.C.). Per quanto concerne la toponomastica, il nome "Pretoro" o "Preturo" deriverebbe dal nome "Praetorium" e caratterizzerebbe un punto di vigilanza del passaggio dalla vallata nella quale si avevano insediamenti della gente Peligna e avevano la loro sede i Frentani.

 

Leggi tutto...

Imagen3aiyellow

Artìcoli recenti più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next
 
 

Seguici su Twitter

Mi Piace Ilove abruzzo